Grande risultato di Mattia ai Campionati Italiani giovanili Laser

Mattia ha concluso al 9° posto i campionati italiani giovanili in singolo svolti a Reggio Calabria. Tantissimi complimenti da tutto il CVI.
Di seguito il suo racconto:
È stato un campionato italiano giovanile veramente bello.
Nello stretto di Sicilia è presente, durante tutta la giornata, una forte corrente, la quale ha reso le regate più interessanti del normale. Abbiamo navigato con corrente contraria al vento, che ti permette di andare più veloce di bolina ma di cinghiare molto di più anche con vento leggero, con corrente favorevole al vento e con corrente trasversale. Il vento al contrario era molto costante e ciò ti permetteva di sbagliare meno ma faceva si che la flotta fosse molto più compatta, ed era un attimo passare dalla quinta alla ventesima posizione.
Il primo giorno di regata non si è svolta alcuna prova a causa di una scarsa competenza dell’organizzazione nonostante le condizioni di vento favorevoli. Il giorno successivo invece siamo riusciti a fare tre prove regolari; io ho fatto tre prove mediocri tutte appena fuori dai dieci (12-12-13), pur avendo regatato sempre tra le prime posizioni.
Il terzo giorno invece riusciamo a concludere a malapena una prova a causa del vento in calo, nella quale essendomi incastrato in partenza con altri due ragazzi e sono stato costretto a recuperare per tutta la prova chiudendo in 22° posizione.
L’ultimo giorno, quello di finali, regatatiamo invece con un vento leggero da sud e parecchia corrente contraria, ed io, durante la prima prova, riesco a stare tra i primi ed ad approfittare di un errore di visione del campo da parte dei primi 5 e chiudere la regata in 3° posizione. Mentre durante la seconda prova parto primo in contro starter e, navigando in fase con la flotta, giro la prima boa terzo e mantengo la posizione fino all’arrivo, ottengo il primo posto poiché i due ragazzi che mi erano davanti erano ufd. Quindi con un 3° e un 1° in gold, passo da 25° a 9° in classifica generale e concludo cosi il mio campionato.
Sono super contento e dopo tanti anni di piazzamenti buoni è arrivato un risultato veramente prestigioso. Quest’anno ho fatto una crescita velica di cui sono veramente fiero e che ripaga tutti gli sforzi fatti per questo magnifico sport che è la vela. In tutte le regate a cui ho preso parte da gennaio ad adesso ho visto miglioramenti, infatti regata dopo regata mi sentivo sempre più forte, e, dopo il campionato europeo, di cui sono altrettanto soddisfatto, questo 9° posto, sui 100 migliori laseristi della mia categoria, sarà per sempre un ricordo bellissimo. 
Ormai sono quindi passato alla classe olimpica laser standard e non vedo l’ora di allenarmi e regatare in questa categoria.
Allego classifiche, gallery foto e il video della prima prova dell’ultimo giorno per chi ne fosse interessato.
Mattia
MATTIA1
image_pdfimage_print